Contribuenti.it

Lo Sportello del Contribuente ®


TASSE AUTOMOBILISTICHE

DOVE SI PAGA IL BOLLO

DOVE SI PAGA IL BOLLO

Il pagamento del bollo è possibile presso:

  • gli uffici postali

  • le tabaccherie abilitate

  • le agenzie di pratiche auto

  • le delegazioni ACI

  • le banche (in alcune regioni come il Lazio, la Lombardia e la Toscana)

  • modalità telematiche per alcune regioni convenzionate con l'ACI (si veda il sito www.aci.it) 
    altri intermediari convenzionati con le singole Regioni. 

Pagamento presso le Poste

Devono essere compilati gli appositi bollettini di conto corrente distribuiti gratuitamente presso gli stessi uffici. Sono disponibili: 

  • moduli di bollettino preintestato sui quali è già presente il numero di conto corrente;

  • moduli  di bollettino apposito valido a livello nazionale, con in bianco il numero di conto corrente regionale che va ricopiato dall'elenco posto a margine del bollettino stesso. Esistono due versioni di tali ultimi bollettini:

    • a banda trasversale rossa: riguarda il pagamento per autoveicoli e motoveicoli in genere, esclusi i casi per i quali va utilizzato il bollettino di cui al punto 2);

    • a banda trasversale verde: riguarda il pagamento di altre tipologie (ciclomotori e targhe di prova).

Il versamento in posta verrà controllato e registrato sugli archivi magnetici solo in un secondo momento. Si raccomanda di fare molta attenzione a scrivere il numero di targa con grafia chiara e leggibile, senza commettere errori sulla parte del bollettino destinato a rimanere in possesso dell'ufficio.

L'elenco dei numeri di C/C da riportare sul modulo sono indicati nella tabella 3.

TABELLA 3

REGIONE/PROV. AUTONOMA DI RESIDENZA

Num. C/C

ABRUZZO

1677

BASILICATA

8854

CALABRIA

7898

CAMPANIA

7807

EMILIA ROMAGNA

970400

FRIULI VENEZIA GIULIA - Uff. Registro Conc. Gov. - Roma

4341

LAZIO

825000

LIGURIA

7179

LOMBARDIA

2238

MARCHE

9605

MOLISE

3863

PIEMONTE

4101

PUGLIA

3707

SARDEGNA - Uff. Registro Conc. Gov. - Roma

1099

SICILIA

784900

TOSCANA

7500

UMBRIA

7062

VAL D'AOSTA - Uff. Registro Conc. Gov. - Roma

9118

VENETO

5306

Provincia Autonoma BOLZANO

3392

Provincia Autonoma TRENTO

3384

Pagamento presso le tabaccherie

Presso la tabaccheria, l’automobilista dovrà compilare una schedina con i dati necessari alla identificazione del veicolo:

  • targa

  • regione di residenza 

  • mesi di validità 

  • scadenza. 

Sono disponibili due tipi di schede utilizzabili per diverse tipologie di pagamento: 

scheda A per autovetture e veicoli a uso promiscuo per i quali il pagamento è effettuato senza riduzioni o agevolazioni;

scheda B per:

  • autovetture e autoveicoli che beneficiano di particolari riduzioni (a esempio: taxi);

  • altri veicoli in genere (autobus, autocarri, rimorchi, ciclomotori).

Il costo di questo servizio è di €  1,55.

FONTE:la Guida al bollo auto dell'Agenzia delle Entrate a cura di Giuseppe Pasquale

 

DALLA PARTE DEL CONTRIBUENTE
FISCO E TRIBUTI
STRUMENTI E INTERATTIVITÀ
LO SPORTELLO DEL CONTRIBUENTE DEI COMUNI D'ITALIA
TORNA ALLA HOME PAGE TORNA AD INIZIO PAGINA TORNA ALLA PAGINA PRECEDENTE TORNA ALLA PAGINA SUCCESSIVA

WEBMASTER
GENNARO MORRA

© 2000 - 2018 Associazione Contribuenti Italiani "Contribuenti.it" - Tutti i diritti sono riservati

© "Contribuenti.it" e "Lo Sportello del Contribuente" sono marchi registrati.
Tutti i diritti sono riservati