Contribuenti.it

Lo Sportello del Contribuente ®


LE AGEVOLAZIONI FISCALI PER I DISABILI

QUALI SONO LE AGEVOLAZIONI PER I DISABILI

In questi ultimi anni le leggi finanziarie si sono dimostrate sempre più sensibili ai problemi dei disabili ampliando e razionalizzando le agevolazioni fiscali previste per loro. L’ultima legge finanziaria per il 2002, la legge 28/12/2001 n. 448, non è stata da meno, infatti ha maggiorato in modo consistente l’importo della detrazione per i figli a carico se questi sono portatori di handicap e previsto una nuova detrazione a favore dei sordomuti. Nel testo che segue sono esposte in dettaglio le istruzioni per poter utilizzare al meglio tutte le agevolazioni previste.

Quali sono le agevolazioni

In base al recente riordino della normativa, le principali agevolazioni sono:

Per i figli a carico:

  • dal 2002, per ogni i figlio portatore di handicap, una speciale detrazione pari a 774,69 €.

Per i veicoli:

  • la possibilità di detrarre dall'Irpef il 19% della spesa sostenuta per l'acquisto;

  • l'Iva agevolata al 4% sull'acquisto;

  • l'esenzione dal bollo auto;

  • l'esenzione dall'imposta di trascrizione sui passaggi di proprietà.

Per gli altri mezzi di ausilio e i sussidi tecnici e informatici:

  • la possibilità di detrarre dall'Irpef il 19% della spesa sostenuta per l'acquisto;

  • l'Iva agevolata al 4%;

  • la possibilità di detrarre le spese di acquisto e mantenimento (quest’ultime in modo forfetario) del cane guida per i non vedenti;

  • la possibilità di detrarre dall’irpef il 19% delle spese sostenute per i servizi di interpretariato dai sordomuti.

Per l’abbattimento delle barriere architettoniche

  • proroga per il 2002 della detrazione d’imposta (del 36%) delle spese sostenute per la realizzazione degli interventi finalizzati all’abbattimento delle barriere architettoniche.

Per l’assistenza personale

  • la possibilità di dedurre dal reddito complessivo gli oneri contributivi (fino all’importo massimo di € 1.549,39) versati per gli addetti ai servizi domestici e all’assistenza personale o familiare.

Fonte: Ministero delle Finanze - Ufficio per l'informazione del contribuente

 

DALLA PARTE DEL CONTRIBUENTE
FISCO E TRIBUTI
STRUMENTI E INTERATTIVITÀ
LO SPORTELLO DEL CONTRIBUENTE DEI COMUNI D'ITALIA
TORNA ALLA HOME PAGE TORNA AD INIZIO PAGINA TORNA ALLA PAGINA PRECEDENTE TORNA ALLA PAGINA SUCCESSIVA

WEBMASTER
GENNARO MORRA

© 2000 - 2018 Associazione Contribuenti Italiani "Contribuenti.it" - Tutti i diritti sono riservati

© "Contribuenti.it" e "Lo Sportello del Contribuente" sono marchi registrati.
Tutti i diritti sono riservati